Polizia Locale: campo rom di via Bonfadini, eseguite dieci misure cautelari

La Polizia Locale di Milano, coordinata dalla Procura della Repubblica, ha dato esecuzione stamattina a dieci ordinanze di applicazione di misure cautelari, emesse dal Tribunale di Milano nei confronti di altrettanti indagati.

“In particolare – si legge in una nota diffusa sul sito del Comune – sette persone sono destinatarie della misura della custodia cautelare in carcere, tre del divieto di dimora nel Comune di Milano. Il provvedimento scaturisce dall’ampia attività di indagine coordinata dal Procuratore aggiunto Laura Pedio e dal Sostituto procuratore Andrea Fraioli che si è sviluppata mediante investigazioni di tipo tradizionale, attività tecniche, riscontri sul campo e servizi dinamici sul territorio”.

L’attività d’indagine, continua la nota, “trae origine dal rinvenimento di numerose carcasse di vetture abbandonate lungo il tratto terminale di via Bonfadini a Milano, dalle quali erano state asportate parti quali motori, pneumatici, interni e pezzi della carrozzeria di veicoli proventi di furto”.

Le videoriprese impiegate dalla Polizia Locale, inoltre, “hanno fatto emergere, nel medesimo contesto, anche un’attività di spaccio di sostanza stupefacenti del tipo cocaina e hashish, anch’essa commessa in modo organizzato”.

Commenta

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Seguici

1,171FansLike

Ultimi Post