Lite tra fidanzati sulla spiaggia di Savignano; interviene la Polizia Locale.

La Polizia Locale di San Mauro chiamata durante una lite in spiaggia tra due fidanzati.

0
820

Spiaggia di Savignano mare: gli agenti della Polizia locale costretti ad intervenire dopo una segnalazione per una lite in spiaggia, intorno alle 16:30 di mercoledì pomeriggio.
Un ragazzo di circa 30 anni ha inveito violentemente contro la rispettiva fidanzata, minacciandola e tirandole i capelli. Le urla hanno attirato l’attenzione dei bagnanti presenti.
La ragazza insieme ad un’amica, si è subito allontanata arrivando nella vicina spiaggia di San Mauro Mare. Le due giovani hanno chiesto aiuto ad un bagnino che ha tempestivamente allertato la polizia locale sammaurese che stava già pattugliando la zona contro l’abusivismo.

Gli agenti hanno scortato le giovani che hanno potuto recuperare i propri effetti personali sotto l’ombrellone. Il giovane dopo aver negato che lo scatto d’ira era dipeso dall’alcool, è rientrato da solo nel Bolognese, su richiesta della stessa polizia locale. La giovane ha deciso di non sporgere denuncia.