Le (altre) vittime della guerra

L’invasione dell’Ucraina e le sue conseguenze hanno ispirato un’analisi sulle violazioni al testo unico degli stranieri.

In occasione del conflitto bellico in corso e del contestuale esodo nel nostro Paese di migliaia di profughi di nazionalità ucraina, si è ritenuto indispensabile redigere – in favore di tutti gli operatori di Polizia operanti sul territorio italiano – un’apposita scheda smart, di facile consultazione, che possa, altresì, garantire la corretta applicazione delle vigenti norme al Testo Unico degli Stranieri.

Il prontuario è a cura di Saverio Petroni, Comandante della Polizia Locale di Monopoli, Michele Palumbo, Comandante della Polizia Locale di Bari e Pietro Pipoli, Sovrintendente della Polizia Locale di Monopoli.

“Con la speranza che sia un utile strumento operativo soprattutto per i colleghi della Polizia Locale, auguro a tutti buon lavoro”, ci ha scritto il Comandante Saverio Petroni nel presentare il prontuario.

Scarica il prontuario in pdf da qui.

Commenta

Articoli correlati

A Reggio Calabria la I edizione della Festa regionale della Polizia Locale calabrese

L’evento è organizzato congiuntamente dal Comando della Polizia Metropolitana e dal Comando della Polizia Locale di Reggio Calabria. Anche la...

Il Corpo di Polizia Locale di Saracena nelle scuole contro la violenza e per l’educazione stradale

Le cittadine e i cittadini consapevoli di domani sono le ragazze e i ragazzi che frequentano la scuola oggi. È a partire...

La Polizia Locale testa sul campo i laBGlasses

Dal primo dicembre il corpo di Polizia Locale di Arezzo, guidato dal comandante Aldo Poponcini, sperimenterà in città i nuovissimi laBGlasses, occhiali...

Seguici

1,171FansLike

Ultimi Post

A Reggio Calabria la I edizione della Festa regionale della Polizia Locale calabrese

L’evento è organizzato congiuntamente dal Comando della Polizia Metropolitana e dal Comando della Polizia Locale di Reggio Calabria. Anche la...

Il Corpo di Polizia Locale di Saracena nelle scuole contro la violenza e per l’educazione stradale

Le cittadine e i cittadini consapevoli di domani sono le ragazze e i ragazzi che frequentano la scuola oggi. È a partire...

La Polizia Locale testa sul campo i laBGlasses

Dal primo dicembre il corpo di Polizia Locale di Arezzo, guidato dal comandante Aldo Poponcini, sperimenterà in città i nuovissimi laBGlasses, occhiali...

“Basterebbe Arezzo alla gloria d’Italia”

È la celebre definizione che il poeta Giosuè Carducci ha dato della città toscana. A guidare la Polizia Locale è il Comandante...

Abbandono scolastico, emergenza da non sottovalutare

L’educazione è un diritto umano fondamentale, universale, inalienabile e indivisibile. Il diritto all’istruzione è definito come tale in diversi trattati e accordi...