Educare al rispetto, le scuole protagoniste a Pol 2018

VIDEO | Nella prima giornata del Meeting di Polizia locale, manifestazione nazionale ospitata a Cosenza, l'incontro con i ragazzi. Liceo Fermi premiato nell'ambito di un concorso fotografico

0
162

di Salvatore Bruno  – 17 ottobre 2018 – Lactv

Il rispetto come stella polare, come brand da vestire, portare addosso, come filosofia da seguire. Non una semplice parola, ma la colonna portante dell’evento di anteprima del Pol Meeting 2018, dedicato agli studenti delle scuole di Cosenza. L’appuntamento, di respiro nazionale, organizzato dalla Beta Professional Consulting, giunto alla quinta edizione, anticipa la due giorni del 18 e 19 ottobre programmata nella storica Villa Rendano.

Non solo legalità e sicurezza

I ragazzi hanno partecipato al Cinema Aroldo Tieri, ad una giornata educativa, condotta daAndrea Solano, nell’ambito delle iniziative volte alla diffusione e al potenziamento della cultura della sicurezza stradale tra i giovani. Si è però andati oltre il concetto di legalità e sicurezza, con l’intervento di Teresa d’Andrea, esperta di disturbi dell’apprendimento.

Mille euro per una foto

La manifestazione è legata anche ad un concorso. Gli studenti sono stati invitati a fotografare il rispetto. I giovani della classe II C del Liceo Enrico Fermi, autori dello scatto ritenuto più significativo, hanno consentito all’istituto di aggiudicarsi il premio da mille euro da investire in attività didattiche. Si tratta della foto in copertina a questo articolo. Hanno partecipato inoltre gli istituti Bonaventura Zumbini, Fausto Gullo, il plesso Giovan Battista Vico del comprensivo Via Roma- Spirito Santo e il Liceo Lucrezia della Valle.