Polizia locale, il bilancio di un anno di attività

MAGENTA – Ventuno persone in servizio al comando di Polizia Locale, 1092 interventi eseguiti dalle pattuglie su segnalazione dei cittadini, 505 sopralluoghi effettuati in un anno. Sono solo alcuni dei numeri presentati nel report delle attività svolte dalla Polizia Locale di Magenta nel 2019 presentato in Sala Giunta alla presenza del sindaco Chiara Calati, del vicesindaco e assessore alla Sicurezza, Simone Gelli e del Comandante di Polizia Locale, Angelo Sallemi. “Gli importanti risultati raggiunti sono frutto di una pianificazione puntuale, ma questo è solo l’inizio di un percorso che ci porterà a dare risposte ai cittadini in maniera sempre più efficace e veloce – ha commentato il sindaco – Il Patto Locale per la Sicurezza rappresenta per noi motivo di orgoglio perché Magenta è diventata un modello da seguire. Continueremo a fare sempre di più – ha infine concluso il primo cittadino – la sicurezza è un obiettivo primario: solo un territorio sicuro è in grado di attrarre commercio, investimenti e generare sviluppo”. “Sono stati due anni e mezzo di lavoro intenso, mai come ora la città ha investito risorse fresche per la sicurezza dei cittadini – ha spiegato Gelli – si tratta di una scelta di campo importante, abbiamo installato 30 nuove telecamere e continuiamo a implementare il sistema di videosorveglianza nei punti sensibili della città come in via Milano e a Ponte Nuovo dove lo scorso anno sono entrati in funzione due varchi. Nel 2019 è stato introdotto il ‘numero veloce’ per contattare il comando – ha ricordato l’assessore – è stato modificato il regolamento di polizia locale, introdotto il Daspo urbano (10 quelli emessi nel 2019), adeguato il parco mezzi con la sostituzione di tre auto, forniti nuovi strumenti come lo spray urticante e investito sulla formazione degli agenti”. Uno spaccato dell’operato del comando di Polizia Locale, all’avanguardia e in grado di lavorare in sinergia con le altre Forze dell’Ordine del territorio, quello presentato dall’amministrazione. “Non dimentichiamo gli interventi come il “Natale sicuro”, le campagne antitruffa e anticontraffazione e le attività all’interno delle scuole per il contrasto al bullismo e al cyberbullismo oltre che per la formazione dei ragazzi in tema di educazione stradale. Di grande importanza – ha sottolineato il vicesindaco – il Patto Locale per la Sicurezza, che vede Magenta protagonista e la quotidiana collaborazione con carabinieri, polizia e guardia di finanza. Solo lo scorso anno – ha concluso Gelli – abbiamo ricevuto 124 richieste da parte delle altre Forze dell’Ordine di prendere visione delle immagini registrate dal nostro sistema di videosorveglianza, un dato che sottolinea l’importanza di quanto fatto fino ad ora”. Obiettivi importanti quelli raggiunti dagli uomini della Polizia Locale di Magenta che dallo scorso autunno sono sotto il comando di Sallemi. Il comandante ha voluto porre l’attenzione sul lavoro di formazione svolto nelle scuole della città. “Educare i giovani per noi è il più grande investimento per il futuro – ha affermato il comandante – non mi riferisco soltanto all’educazione stradale, ma anche agli interventi per il contrasto alle diverse forme di bullismo. Formare, educare e trasmettere valori sani ai giovani significa avere una società più sana e coesa in futuro”. L’attenzione della polizia locale non è rivolta solo ai più giovani, ma anche agli anziani ai quali è stata rivolta la campagna antitruffa. “Conoscere come si muovono i truffatori può fare la differenza e denunciare è fondamentale”, ha detto Sallemi ricordando anche la collaborazione con il Centro Antiviolenza. “I nostri agenti di Polizia Locale sono sempre presenti sul territorio al servizio dei cittadini e lavoriamo ogni giorno per loro e per rendere onore alla nostra divisa”, ha infine concluso il comandante.

Commenta

Articoli correlati

Ravenna: Polizia locale acquista dispositivi di velocità laser, tra i più leggeri al mondo

La polizia locale di Ravenna ha acquistato due misuratori di velocità laser, tra i più leggeri e performanti al mondo: Trucam HD....

Polizia Locale salva cucciola di setter che vagava spaventata tra le strade di Roma

Diana, una cucciola di setter, vagava in mezzo alle trafficate corsie all'altezza dell'Ara Pacis, rischiando più volte di essere investita dalle vetture....

La Polizia locale di Gioia Tauro ha un nuovo comandante

“La mia prima esperienza di comandante è arrivata all’incirca all’età di trent’anni. Ho assunto l’incarico al comando di Pomarico, in provincia di...

Seguici

1,171FansLike

Ultimi Post

Ravenna: Polizia locale acquista dispositivi di velocità laser, tra i più leggeri al mondo

La polizia locale di Ravenna ha acquistato due misuratori di velocità laser, tra i più leggeri e performanti al mondo: Trucam HD....

Polizia Locale salva cucciola di setter che vagava spaventata tra le strade di Roma

Diana, una cucciola di setter, vagava in mezzo alle trafficate corsie all'altezza dell'Ara Pacis, rischiando più volte di essere investita dalle vetture....

La Polizia locale di Gioia Tauro ha un nuovo comandante

“La mia prima esperienza di comandante è arrivata all’incirca all’età di trent’anni. Ho assunto l’incarico al comando di Pomarico, in provincia di...

Imbrattano l’auto della Polizia Locale con simboli fallici. Denunciati

I carabinieri del comune di Massa Lombarda hanno individuato i responsabili che tra la notte del 4 e 5 maggio hanno imbrattato,...

Parma festeggia il Bicentenario della Polizia Locale con un francobollo speciale

È stato presentato il Servizio Filatelico Temporaneo di Poste Italiane con il bollo speciale dedicato al Bicentenario del Corpo di Polizia Locale...