Usavano WhatsApp per avvertire su presenza autovelox e forze dell’ordine

“Interrompevano e turbavano i servizi di controllo delle forze dell’ordine” attraverso lo scambio di informazioni, in maniera costante e coordinata, circa la presenza di posti di blocco sulle strade. Il pubblico ministero della Procura della Repubblica di Agrigento, Paola Vetro, ha notificato nelle scorse ore un avviso di fine inchiesta a 62 indagati, quasi tutti di Canicattì, iscritti e partecipanti a un gruppo WhatsApp, denominato “Uomini immiezzu a via”, che si sarebbero avvisati a vicenda, facendo veicolare le informazioni a terze persone, della presenza di uomini delle forze dell’ordine sparsi per il territorio e di autovelox.

L’indagine è scaturita dal ritrovamento casuale del telefono cellulare di uno degli iscritti al gruppo. Nella lista degli indagati, nei cui confronti si profila la richiesta di rinvio a giudizio o la citazione diretta, anche autisti di ambulanze o di mezzi di soccorso e camionisti. Con l’avviso di conclusione delle indagini, i difensori (fra gli altri gli avvocati Calogero Lo Giudice, Luigi Troja, Calogero Meli, Paolo Ingrao e Giovanni Salvaggio) potranno provare a evitare il processo producendo memorie difensive o chiedendo un interrogatorio dei propri assistiti.  

Commenta

Articoli correlati

Violenza contro le donne, formare per prevenire

In Italia ogni 72 ore una donna viene uccisa da un uomo.  Tre casi di femmincidio su quattro sono compiuti da un...

“Polizia locale e Polizia di Stato, basta discriminazioni”

Continua la battaglia dell’Anvu in merito alle disparità ancora in essere tra la polizia di Stato e la polizia locale. La presidente...

Covid19, positivo il comandante di Bisceglie

Bari -  Per l'accertata positività al Covid del comandante è stata interamente sanificata la sede della Polizia locale di Bisceglie (Bat), in...

Seguici

1,072FansLike

Ultimi Post

Violenza contro le donne, formare per prevenire

In Italia ogni 72 ore una donna viene uccisa da un uomo.  Tre casi di femmincidio su quattro sono compiuti da un...

“Polizia locale e Polizia di Stato, basta discriminazioni”

Continua la battaglia dell’Anvu in merito alle disparità ancora in essere tra la polizia di Stato e la polizia locale. La presidente...

Covid19, positivo il comandante di Bisceglie

Bari -  Per l'accertata positività al Covid del comandante è stata interamente sanificata la sede della Polizia locale di Bisceglie (Bat), in...

Dibattiti e confronti: successo per la settima edizione di Pol, il meeting della Polizia locale

È calato il sipario sulla VII edizione del Meeting della Polizia locale organizzato come ogni anno da laBconsulenze in collaborazione con Sibot. Nel suggestivo scenario del...

Pol 2020, al teatro Rendano di Cosenza si chiude il meeting della polizia locale

L’ultima giornata della VII edizione del meeting della polizia locale organizzata da laBconsulenze in collaborazione con Sibot, siè aperta conuna sessione di studio dedicata alla gestione delle sanzioni amministrative....