Mondragone, bufera sulla nomina del nuovo comandante

MONDRAGONE –  E’ finita sulla scrivania del  Presidente dell’Anac (Autorità Nazionale Anticorruzione) Raffaele Cantone la nomina del nuovo comandante dei vigili urbano di  David Bonuglia.

Messi in discussione le modalità che hanno portato alla scelta di Bonuglia, proveniente da Roma Capitale e che dovrebbe restare in comando per un biennio.

La segnalazione evidenza i tratti di una presunta procedura non regolarissima e che, soprattutto, aprirebbe la strada a ipotesi di assunzione a tempo indeterminato senza concorso. Si parte da una valutazione sul Regolamento comunale sugli uffici e servizi di Mondragone che prevede per l’attribuzione della posizione organizzativa, il possesso dei requisiti culturali previsti dalla normativa, che è quella dell’articolo 8 del ccnl enti locali del 1999. Attribuire la posizione organizzativa ad una persona proveniente dall’esterno, quindi fuori organico, anche se di categoria D, significa in effetti cambiargli profilo, da addetto al coordinamento e controllo a comandante dei vigili urbani, ai sensi della legge 65/86. Quindi aggirare la norma in questo modo, sarebbe artificioso ed illegittimo. Per reperire all’esterno un responsabile del servizio (comandante), la normativa attuale prevede il requisito della laurea.

Per cui, obietta l’autore dell’esposto all’Anac, consentendo ciò che e’ accaduto a Mondragone, significa porre le condizioni, ai sensi dell’art. 30, per il quale il comandante potrebbe essere stabilizzato nel ruolo, a tempo indeterminato. Ciò, senza bandire alcun concorso per comandante dei vigili urbani che necessiterebbe (sarebbe questa la manovra di aggiramento della norma) del requisito della laurea.

Qualora invece il comandante fosse stato scelto all’interno dell’organico comunale, questa la tesi contenuta nell’esposto, la giurisprudenza sarebbe chiara nel sancire l’assenza del cambio di mansione con l’attribuzione della posizione organizzativa.

Il comando di polizia locale del comune di Mondragone, è dotato di personale di categoria D, non provvisto di laurea.

Non resta che attendere la determinazione dell’Anca.

Commenta

Articoli correlati

Monopoli: Polizia locale dotata di body cam durante le operazioni.

“Oggigiorno – illustra il Comandante Michele Cassano nel corso della conferenza stampa per la presentazione del nuovo servizio di sicurezza urbana –...

Solo 21candidati su 114 hanno superato la prima fase di selezione per il concorso della Polizia Locale.

Nella giornata di ieri sono stati 114 i candidati che si sono presentati al mercato ortofrutticolo di Pilalunga a Quiliano, Savona, per...

La Polizia locale di Trani celebra il 150° anniversario dalla sua fondazione.

Un traguardo importante per il corpo di Polizia Locale di Trani che oggi ha spento 150 candeline dalla sua fondazione.

Seguici

1,110FansLike

Ultimi Post

Monopoli: Polizia locale dotata di body cam durante le operazioni.

“Oggigiorno – illustra il Comandante Michele Cassano nel corso della conferenza stampa per la presentazione del nuovo servizio di sicurezza urbana –...

Solo 21candidati su 114 hanno superato la prima fase di selezione per il concorso della Polizia Locale.

Nella giornata di ieri sono stati 114 i candidati che si sono presentati al mercato ortofrutticolo di Pilalunga a Quiliano, Savona, per...

La Polizia locale di Trani celebra il 150° anniversario dalla sua fondazione.

Un traguardo importante per il corpo di Polizia Locale di Trani che oggi ha spento 150 candeline dalla sua fondazione.

Sgomberi e arresti al campo abusivo in via Bonfadini. Blitz della Polizia Locale.

Il blitz di questa mattina è il risultato dell’indagine, denominata “Rifiuti Preziosi”, iniziata a giugno 2020, che ha portato l’arresto di una...

Genova: Giornata regionale della Polizia Locale, consegnate le onorificenze.

Oggi, si celebra la III edizione della “Giornata regionale della Polizia Locale”, questa ricorrenza è stata istituita dalla Regione Liguria nel 2018.La...