Partorisce il taxi grazie all’aiuto di un agente della polizia locale

Simona Boscolo (Ansa)

  VENEZIA – Una donna di origini straniere ha dato alla luce il 18 dicembre un bambino all’interno di un taxi a piazzale Roma, a Venezia, grazie all’aiuto di un’agente della polizia municipale.

 L’agente, Simona Boscolo, che stava gestendo la viabilità, ha assistito la neo mamma, alla quale si erano rotte le acque, e ha chiamato il 118. 

La donna si è accomodata all’interno del taxi che li stava portando in ospedale  in attesa dell’arrivo di un’ambulanza. 

La situazione, però, ha richiesto un intervento urgente e per questo Boscolo, guidata dalle indicazioni al telefono dell’operatore del 118, ha aiutato la mamma a partorire un maschietto, del quale si è presa cura fino all’arrivo degli operatori sanitari alcuni minuti più tardi. Sia la madre che il piccolo sono stati successivamente accompagnati all’ospedale e stanno bene.

Simona Boscolo

 “E’un’esperienza che mi resterà per sempre – ha dichiarato l’agente Boscolo -. Soprattutto l’emozione del momento in cui ho avuto il bimbo in mano. La ragazza non parlava italiano ma è stata brava, ha gestito bene la situazione e io mi sono sentita molto vicina a lei”.

“Ho visto che la testa del bambino stava per uscire – ha raccontato – e poco dopo mi sono ritrovata con il piccolo tra le braccia. Seguendo le istruzioni del personale del Suem ho pulito le vie aeree del bimbo, l’ho avvolto in una coperta e l’ho adagiato sul grembo della mamma”.

Parole di elogio per  Boscolo dall’amministrazione comunale. 

“Per fortuna esistono persone come lei – ha dichiarato il vicesindaco Luciana Colle – che con sangue freddo e professionalità ha saputo gestire una situazione delicata contenendo l’emozione. Persone valide, come tutti gli agenti della polizia municipale o gli operatori sanitari, a cui non dobbiamo mai far mancare il nostro sostegno”.

“Dopo le interruzioni canoniche previste per legge – ha spiegato il comandante Marco Agostini – il contratto di Simona, come quello degli altri agenti assunti a tempo determinato, sarà prorogato per tre anni”.

Commenta

Articoli correlati

Violenza contro le donne, formare per prevenire

In Italia ogni 72 ore una donna viene uccisa da un uomo.  Tre casi di femmincidio su quattro sono compiuti da un...

“Polizia locale e Polizia di Stato, basta discriminazioni”

Continua la battaglia dell’Anvu in merito alle disparità ancora in essere tra la polizia di Stato e la polizia locale. La presidente...

Covid19, positivo il comandante di Bisceglie

Bari -  Per l'accertata positività al Covid del comandante è stata interamente sanificata la sede della Polizia locale di Bisceglie (Bat), in...

Seguici

1,072FansLike

Ultimi Post

Violenza contro le donne, formare per prevenire

In Italia ogni 72 ore una donna viene uccisa da un uomo.  Tre casi di femmincidio su quattro sono compiuti da un...

“Polizia locale e Polizia di Stato, basta discriminazioni”

Continua la battaglia dell’Anvu in merito alle disparità ancora in essere tra la polizia di Stato e la polizia locale. La presidente...

Covid19, positivo il comandante di Bisceglie

Bari -  Per l'accertata positività al Covid del comandante è stata interamente sanificata la sede della Polizia locale di Bisceglie (Bat), in...

Dibattiti e confronti: successo per la settima edizione di Pol, il meeting della Polizia locale

È calato il sipario sulla VII edizione del Meeting della Polizia locale organizzato come ogni anno da laBconsulenze in collaborazione con Sibot. Nel suggestivo scenario del...

Pol 2020, al teatro Rendano di Cosenza si chiude il meeting della polizia locale

L’ultima giornata della VII edizione del meeting della polizia locale organizzata da laBconsulenze in collaborazione con Sibot, siè aperta conuna sessione di studio dedicata alla gestione delle sanzioni amministrative....