Saronno: mutande con disegni erotici vendute al mercato; cliente chiama la Polizia Locale.

Venditore costretto a riporre la merce in questione nel furgone.

0
777

Una cliente stava passeggiando tra le bancarelle del mercato di Saronno, quando una serie di immagini replicate su un paio di boxer, attirano la sua attenzione. I disegni e i simboli di sesso hanno convito la cittadina a segnalare l’accaduto agli agenti della polizia locale.

Il venditore ambulante aveva esposto, come al solito, nel proprio stand vari capi di intimo, tra i quali anche alcuni boxer con richiami al Kamasutra e altri con disegni erotici con protagonisti i personaggi dei cartoni animati.

L’acquirente, ritenendole poco adatte al contesto, ha chiesto l’intervento della polizia locale. Gli agenti del comune di Saronno hanno spiegato l’accaduto al venditore, il quale al fine di evitare ulteriori discussioni, ha deciso di riporre la merce incriminata all’interno del furgone, mostrandola solamente agli acquirenti interessati.