Sindaco Metta: al PolMeeting di Cosenza Francesco Delvino, Comandante della Polizia Municipale del comune di Cerignola

0
150

Da Cerignolaviva.it, 13-10-2017

Ieri si è svolta la giornata inaugurale della quarta edizione del Meeting della Polizia Locale, ospitata al Castello Svevo di Cosenza. Nutrita la partecipazione alla kermesse ideata dalla Beta Professional Consulting. Presenti i rappresentanti dei corpi di polizia di prossimità provenienti da numerose località e presente anche un pezzo di Capitanata rappresentata dal Comandante Francesco Delvino, moderatore e relatore di due sessione convegnistiche. Il Comando di Polizia Municipale di Cerignola presente in grande stile in un meeting nazionale.

Orgoglioso di vedere il massimo rappresentante del Comando di Polizia Municipale convocato in un convegno nazionale – afferma il Sindaco avv. Francesco Metta – felice di vedere il Comune di Cerignola citato nelle locandine divulgate in tutti i Comandi di Polizia Municipale. Ho saputo che il Comandante Delvino è intervenuto sull’applicazione dell’autovelox in ambito cittadino, sulle sanzioni mediante videosorveglianza e con strumenti automatici di rilevazione dando risposte ai quesiti posti sull’applicazione delle norme del codice della strada. Il Nostro Comandante scelto come moderatore nella tavola rotonda sulla Polizia Amministrativa e sulla Gestione Eventi di Pubblico Spettacolo, sulla somministrazione di alimenti e bevande e compro oro – conclude il Sindaco Metta – Non ho mai nutrito dubbi sulla preparazione e sulla professionalità del Comandante Francesco Delvino, non è un meeting di importanza nazionale ad accrescere la consapevolezza di aver affidato la direzione del Comando di Polizia Municipale ad un professionista, ma è l’innovazione apportata al comando, la scelta dei supporti tecnologici in possesso del nostro Corpo, la passione trasmessa a tutti gli agenti di Polizia Municipale cui ogni giorno ringrazio perché conscio dell’immane lavoro da loro svolto quotidianamente, il meeting ne è semplicemente la conferma.”

LEAVE A REPLY